Mepra S.p.a.

mepra - companyMepra nasce nel 1947, ma la storia imprenditoriale della famiglia Prandelli inizia molti anni prima.

Nel 1901, i fratelli Bortolo, Francesco e Giovanbattista fondano la prima impresa di famiglia (la Prandelli) situata presso le rive del fiume Gobbia, in modo tale da sfruttare l’energia cinetica dell’acqua per azionare i macchinari. L’azienda si occupa di lavorazioni metalliche contoterzi e, prima e durante la Seconda Guerra Mondiale, produce proiettili per l’esercito Italiano.Con la fine della guerra, si presenta la necessità€ di riconvertire lo stabilimento e i tre figli di Giovanbattista, Pietro, Felice e Giacomo, fondano la Mepra, acronimo di Metallurgica Prandelli. 

I primi forni sono posizionati all'aria aperta perchè il materiale da fondere nel periodo bellico e post-bellico contiene delle impurità costituite da acqua e polvere da sparo. Nel 1950 la scelta di convertire metà della produzione alla produzione di posate in acciaio. Il successo è enorme e nel 1953 viene presa la decisione di cessare completamente la produzione di posata in ottone.

Gli anni successivi sono in continuo crescere di successi che portano l'azienda nel corso degli anni ad ampliare la gamma dei prodotti introducendo da prima il vasellame, poi il pentolame e le prime caffettiere per finire poi con i prodotti in acciaio argentato.

Mepra oggi

Oggi Mepra è un azienda a livello mondiale che esporta i suoi prodotti ed il suo design in tutti i paesi del mondo. Mepra è un azienda che continuamente innova in processi e prodotti vantando un catalogo generale con oltre 8.000 referenze di prodotto. Innovazione di prodotto significa proporre al mercato una collezione nuovo ogni anno. 

Innovazione nel design, grazie alla proficua collaborazione con alcuni dei più importanti designer italiani come Angelo Mangiarotti così come giovani designer di talento che lavorano direttamente in azienda.

I prodotti Mepra oggi sono presenti sulle tavole dei più prestigiosi hotel del mondo, in rinomati e pluripremiati ristoranti e sulle tavole di centinaia di migliaia di persone. Oggi, con il nuovo ecommerce puoi comodamente portare sulla tavola di casa tua un pezzo della storia del fare e del made in Italy.